Serena per noi resta un NO. Bocciata senza appello.

Wolfbreak 18 Febbraio, 2020

Cronaca di un’ eliminazione  annunciata. Quasi un plebiscito quello del pubblico che ha voluto fuori dalla casa Serena Enardu, stanco di questa storia tormentata e anche stanco di Serena e del suo personaggio controverso. Perché se Pago piaceva, se tutti stavano con Pago dopo Temptation Island, l’ingresso della bella sarda ha forse definitivamente intaccato anche il prosieguo dell’avventura di Pacifico dentro al GF e la nomination immediata per lui, dopo l’esclusione di lei, ne è una prova inconfutabile. Serena non è simpatica diciamolo. Forse è vera, ma non è simpatica. E a dirla tutta, anche sulla sua sincerità nutriamo ancora forti dubbi. Perché? Perché  non ci ha convinto molto neanche quello che lei ha detto  in studio dopo l’eliminazione. Signorini le fa notare la percentuale di bassissimo gradimento del pubblico e le chiede quale spiegazione lei dia a questa avversione nei suoi confronti. E lei come al solito non ci pensa neppure un attimo a mettere in discussione il suo personaggio, scaricando la colpa ancora una volta, anche se indirettamente, su Pago e la loro storia: “ Non sono piaciuta perché in casa non è entrata Serena, ma la mia storia con Pago. E va bene così perché io sono entrata per quello, per chiarirmi con lui, non per fare il Grande Fratello”. BAM, prima balla galattica. Signorini la incalza, chiedendo dunque se le cose ora siano definitivamente risolte e si spinge oltre domandandole addirittura se dopo il GF si sposeranno e lei senza l’ombra di un dubbio risponde “Si!” . BAM BAM. Ma si cosa? La tua storia con Pago non funzionava da anni, siete andati a Temptation e ti sei comportata in una maniera inqualificabile. Poi Pago entra nella casa e improvvisamente non riesci a resistere, senti l’esigenza di chiarirti con lui al GF, subito, davanti alle telecamere. Passi metà del tempo a distruggere il clima favorevole che si era creato intorno a lui con gli altri inquilini e il restante a discutere ancora con lui. Poi forte di cosa? Di tante discussioni, dell’attacco da parte della famiglia di Pago e del tuo nei confronti loro, di un clima fra voi rasserenato si, ma da un minuto e in modo precario, affermi senza dubbio che vi sposerete. Dai no, non sei credibile. No no no. Per noi Serena resti tra i bocciati. 

COMMENTI

SEGUICI