Pippo Inzaghi in foto romantiche è come vedere segnare i portieri

Wolfbreak Aprile 10, 2020

Incredibile. E’ davvero difficile vedere Pippo Inzaghi, ritratto in foto romantiche. Certo, l’ex giocatore di Milan e Juve è stato uno dei single più ambiti per anni e di flirt ne ha avuti tanti, ma abbiamo dovuto aspettare che diventasse allenatore per vederlo così dolce e innamorato in uno scatto pubblicato dalla compagna Angela Robusti. La bella bionda è fidanzata ufficialmente con Filippo Inzaghi e ha condiviso un’immagine in cui appare mentre bacia sulla bocca il bel Pippo. Una foto che in condizioni normali non colpirebbe particolarmente se non fosse che è solo il secondo scatto in oltre due anni di relazione. Strano no?? Soprattutto considerando che parliamo di un personaggio pubblico in piena epoca social, dove si tende a condividere davvero la qualunque. Angela, di professione event e wedding planner, ha postato la foto sul suo profilo Instagram, accompagnandola anche con una romanticissima dedica “Che cosa abbiamo fatto in questa quarantena?! Ci siamo amati, forse quanto non mai fino ad ora; ci siamo scoperti e riscoperti; abbiamo riso (tanto) e pianto (qualche volta), abbiamo parlato e capito e riparlato e ricompreso che alla base di tutto c’è il Tempo. Il Tempo è il nostro dono più prezioso, quando si ha il tempo si ha la possibilità, si ha la vita, si ha il sole e soprattutto si ha l’Amore…Non ti darò mai più per scontato amore mio e tu non farlo con me, perché la vita è così… con una mano dà e con una mano toglie e lo continuerà a fare sempre seguendo il suo ciclo naturale di luce e ombra. Perciò noi, che abbiamo ancora il Tempo, amiamo, rispettiamo… ascoltiamo… e Io, che amo solo te, non vivrò un secondo da ora in poi senza il pensiero di darti tutto ciò che di bello esiste”. Ammazza che dedica! Angela deve essere proprio innamorata e Inzaghi a quanto pare si sta raddolcendo…Vuoi vedere che Pippo, ormai 46enne, ora alla guida tecnica del Benevento, questa volta ci sorprende tutti e si sposa? Magari regalando un erede? Stiamo a vedere. Wolfbreak  è sulle vostre tracce…

 

COMMENTI

SEGUICI