Paragone assurdo! Selvaggia Lucarelli e le battaglie acchiappa click

Wolfbreak 9 Settembre, 2020

Abbiamo già avuto modo di osservare e di parlare del modus operandi di Selvaggia Lucarelli. Più volte abbiamo detto di apprezzarne l’ironia e la proprietà di linguaggio, ma anche al contrario di non amare quell’attitudine  spiccata a cavalcare ‘facili’ battaglie acchiappa click e l’incoerenza di chi attacca solo quando è funzionale al proprio tornaconto, evitando accuratamente di intaccare atteggiamenti sbagliati di chi però, le dà da lavorare. Ora se si vuole fare i moralizzatori, bisogna essere inattaccabili se no il gioco non regge. Torniamo sull’ultimo tema scottante di cui si è occupata, ovvero quello del terribile omicidio di Willy Duarte e delle persone al momento indagate per aver compiuto il delitto. Le loro foto stanno facendo il giro dei social e la giornalista coglie la palla al balzo per dire la sua tirando in mezzo  il “modello tronisti di Uomini e donne” e quindi Maria De Filippi, una cosa fuori da ogni logica. Selvaggia Lucarelli fa chiaro riferimento alla trasmissione di canale 5  e anche ad una serie di programmi scrivendo su Instagram: “Comunque è inutile che continuiate a soffermarvi su tatuaggi, rasature, arti marziali e orologi da cafoni come se fossero indizio di delinquenza.

Quei quattro sono la copia estetica di parecchi tronisti di Maria De Filippi, nonché di rapper, di calciatori e di svariati vicini di casa”. Secondo Selvaggia dunque, il problema è che,  quelli mostrati in foto, siano la replica esatta di alcuni personaggi che spesso bazzicano in tv e che in passato hanno rappresentato il modello tipico da ‘tronista’. In molti fortunatamente non hanno capito il suo riferimento e nei commenti la pregano di chiamare i colpevoli con il loro nome, ovvero quello di assassini, visto che il punto focale della questione non è certo l’aspetto, ma la retrocultura da cui vengono. Parliamo magari di come i parenti stretti di questi assassini abbiano giustificato i loro ‘cari’ con un aberrante:’ cosa hanno fatto di male? Hanno eliminato un extracomunitario ‘ e di chi sostiene ogni giorno questa politica dell’odio e lasciamo perdere gli interessi di cortile… Un po’ di onestà intellettuale, cara Selvaggia,  non guasterebbe. 

COMMENTI

SEGUICI