Melissa Satta rivela: “Foto in intimo sui computer dei cardinali”

Wolfbreak Marzo 10, 2017

Sul settimanale “Chi” Melissa Satta rilascia dichiarazioni molto pesanti. Sarebbe stata l’oggetto delle attenzioni di alte cariche vaticane. La giovane recentemente denunciava bullismo mediatico.

La soffiata è clamorosa e arriva dalle pagine di Chi:  si parla della stupenda ex velina e moglie di Boateng, Melissa Satta. La giovane showgirl sarebbe oggetto di attenzioni molto particolari. “Legge vuole – si legge sul rotocalco – che prima di visitare il sito Internet di uno stimato vaticanista (un giornalista che si occupa del Vaticano), numerosi eminenti cardinali accedano a un altro sito con l’immagine di una statuaria Melissa Satta in intimo nella pagina iniziale”. E ancora: “Il motore di ricerca è ingolfato dagli indirizzi collegati allo stesso colore, il porpora. E i cardinali si confondono…”

 Poco tempo fa Melissa, tra l’altro, aveva detto di essere “vittima di bullismo mediatico” in un lungo post sui social che aveva messo in apprensione i suoi estimatori che l’avevano riempita di commenti. “Forse per la prima volta ho capito tante donne e ragazze che vengono colpite da bullismo mediatico e violate nella privacy. Prima di essere un personaggio pubblico sono una donna, moglie e mamma”, ha scritto la showgirl.

“Solo perché ho indossato una gonna alcune menti evidentemente non sane hanno insinuato che fossi priva di biancheria intima e così la notizia su internet è diventata sempre più virale con tutta la sua gravità…Ora capisco come si arriva a tragedie come la violenza sulle donne perché ormai tutto è permesso, tutto va bene…ma non dovrebbe essere così”, ha continuato la showgirl protagonista di un acceso dibattito mediatico al programma Tiki Taka.

Melissa, mamma del piccolo Maddox, mostra un fisico ben curato in tutte le sue foto social, quasi fosse una risposta ai suoi follower che avevano ipotizzato una seconda gravidanza in arrivo. La Satta è più in forma che mai e trova sempre l’occasione per mostrarlo a tutti i suoi fans.

COMMENTI

SEGUICI