Marica Pellegrinelli Charlie Vezza: c’eravamo tanto amati?

Wolfbreak 19 Febbraio, 2020

Li avevamo lasciati alla fine dell’estate con le ultime foto esclusive che li ritraevano ad Ibiza, nel periodo delle “chiusure” delle discoteche dell’isola, felici ed innamorati. Dopo quei servizi scattati ad ottobre 2019, pochissime sono state le fotografie che li hanno ritratti insieme e non più in quel tipo di condizione amorosa. Cosa sta succedendo? Anche pochi giorni fa abbiamo avvistato, in un normalissimo sabato pomeriggio milanese, Charlie Vezza solo ed in compagnia di alcuni amici tra i quali l’artista Maurizio Cattelan. E Marica? Ad accrescere i dubbi di una crisi in corso ci pensa quest’oggi anche il settimanale Chi che da una notizia non di poco conto.

Nel giorno di San Valentino i due sarebbero stati separati, lui nella tenuta di famiglia in Piemonte vicino ad Alba mentre Marica era a Milano a consolarsi con i macarons che le hanno regalato Carlo Cracco e la moglie Rosa.

Che sia l’inizio di una fine annunciata? Si dice che qualcuno di famiglia molto vicino a Charlie, già da tempo, non manifestasse pronostici positivi circa il legame amoroso Pellegrinelli – Vezza venuto alla luce, dopo i molteplici rumors, grazie alle foto scattate lo scorso agosto sempre ad Ibiza .

Dopo la fine del matrimonio con Eros Ramazzotti Marica aveva trovato un amore più vicino anagraficamente alla sua età, con cui vivere finalmente liberamente ed in modo spensierato; senza dover palesare sempre l’etichetta della donna matura perfetta e calzante per un personaggio non facile del calibro di Eros Ramazzotti.

La notizia della crisi tra Marica Pellegrinelli e Charlie Vezza arriva nel giorno in cui Eros Ramazzotti, nonostante la smentita data attraverso i propri social, sembra aver ritrovato il sorriso a Miami accanto ad una donna, la pittrice Venezuelana Valentina Bilbao che gli ha confidato di esprimere la sua arte ascoltando le sue canzoni. Eros Ramazzotti del resto è uno degli artisti italiani più famosi in Sud America.

 

 

 

COMMENTI

SEGUICI