Kate Middleton: chiesti 1,5 milioni di euro di risarcimento per il topless del 2012

Wolfbreak 3 Maggio, 2017

Nell’estate del 2012 la notizia fu davvero clamorosa. Il settimanale francese Closer fece uno scoop incredibile pubblicando le foto in topless della duchessa di Cambridge, Kate Middleton, moglie del principe William paparazzata mentre era in vacanza nel Sud della Francia.

La vicenda non si ancora conclusa a causa degli strascichi legali e intanto Kate e il principe William hanno chiesto durante il processo in corso a Nanterre 1,5 milioni di Euro di danni al periodico di proprietà di Mondadori. A rivelarlo è stato uno dei legali del magazine.

La rivista si difende spiegando che le foto mostravano Kate ritratta all’aperto, sulla terrazza di un lussuoso resort, ma il servizio forniva una immagine positiva della coppia. E la richiesta esorbitante di risarcimento per le foto, per i legali del giornale, conferma “la propensione anglosassone nel chiedere danni e interessi punitivi per la stampa”.

Pare, inoltre, che la coppia reale abbia chiesto al giornale locale La Provence 50 mila Euro per aver pubblicato una foto della duchessa in costume da bagno. Insomma, a quanto pare, le foto estive della Middleton sono molto più “costose” di quelle delle più famose e sexy top model del mondo!

COMMENTI

SEGUICI