Giulia Salemi apprezza non poco il Premier Conte e non lo nasConte

Wolfbreak Maggio 8, 2020

Uno scherzo divertente e perfettamente riuscito quello organizzato da ‘Le Iene’ a Giulia Salemi. L’influencer, ex protagonista del Grande Fratello Vip ci è caduta in pieno. La mora 27enne, ha creduto, complice anche la perfetta somiglianza della voce dell’imitatore, di parlare al telefono con il premier Giuseppe Conte. Emozionata, di più, anche un po’ turbata dalla “voce sexy” del Presidente del Consiglio, si è impegnata al massimo per assecondare le sue richieste. Giuseppe Conte avrebbe deciso di rivolgersi ad un’influencer con tanti follower per poter comunicare agli italiani una brutta notizia: ovvero che il lockdown dovrà continuare fino alla fine di giugno. Il presidente decide quindi di chiamare Giulia Salemi affinché realizzi per lui alcuni video in cui si dia un messaggio positivo alla nazione. Giulia è chiaramente entusiasta e si dichiara una “bimba di Conte”, ovviamente  felice ed onorata di poter dare una mano. “Sono molto emozionata, mamma mia. Io sono una sua grande fan. Sono un attimo senza parole”, dice Giulia al finto  premier. In casa entusiasta rimane ancora incredula davanti alla richiesta ricevuta: “Mai nella vita mi sarei immaginata di parlare al telefono con il presidente. Mi sento veramente orgogliosa di essere una cittadina italiana. Io sono una bimba di Conte, grazie!”. L’entusiasmo di Giulia è comprensibile, visto che sono davvero migliaia le fan del premier eletto un sex symbol. Manco a dirlo, la Salemi  fa parte di questa schiera. “Che voce sexy. Se non fosse sposato un pensierino sul nostro Giuseppino Conte, lo farei”, aggiunge. L’influencer non perde tempo e si mette subito al lavoro, realizzando il primo video. Conte però la richiama per farne un secondo. Non basta. il presidente continua a telefonarle: “Dobbiamo dare una speranza come se ci fosse una ripartenza. Lei è veramente bella, immaginavamo un video in una tenuta anche se vogliamo da spiaggia”. Giulia però li rifiuta, non si sente ancora pronta per la prova costume. “Non si preoccupi per la linea”, la rassicura il premier. Il nuovo hashtag è #contepartirò…in Italia. Così da promuovere il turismo nel Bel Paese. Giulia Salemi registra il terzo video. ma le Iene non hanno finito con lei. Il premier ha un’altra richiesta: “Giulia, lei lo sa l’Inno d’Italia? Dobbiamo comunicare che dobbiamo stringere i denti magari cantandone un pezzettino a denti stretti”. L’hashtag stavolta è #stringiamoidenti. Il dialogo ancora non si ferma e lo scherzo continua. Conte stavolta la chiama per una richiesta personale: “Mio figlio Nicolò la segue sui social. Ha 13 anni, lei potrebbe fare un video?”. Giulia accetta di nuovo di buon grado. Ma il finto Conte sembra non accontentarsi mai e poco dopo fa l’ennesima richiesta: “Potremmo fare una filastrocca. Tutti in casa per difendere la vita, anche se è un percorso in salita. Abbiamo già fatto molte tappe, andiamo avanti #stringiamolechiappe”. ’Per la prima volta  l’influencer italo-persiana inizia ad avere qualche dubbio, ma nonostante questo registra il video. Quando riceve una nuova  telefonata, finalmente le svelano lo scherzo, non prima di farle credere di essere stata chiamata anche dal segretario di Papa Francesco. “Vai a fancu*o! Io ragazzi non ho parole – esclama Giulia – Che figura di mer*a!”. Finisce tra le risate. Lo scherzo è  Top! per  dirla alla Salemi.

COMMENTI

SEGUICI