Fabio Testi Jr contattato al telefono non smentisce!

Wolfbreak 5 Febbraio, 2020

La notizia pubblicata da Wolbreak News riguardante Fabio Testi Jr impossibilitato a lasciare la Cina diventa un caso in rete.

Sabato scorso avevamo lanciato lo Scoop direttamente sul nostro portale affermando che il figlio di Fabio Testi, Fabio Testi Jr, era bloccato in Cina a causa dell’emergenza sanitaria che aveva colpito il paese.

Ieri mattina, martedì 4 febbraio, abbiamo contattato direttamente al numero di telefono cinese Fabio Testi Jr che, sollecitato dalle nostre domande, non ha ne’ smentito ne’ confermato quanto da noi pubblicato in precedenza. 

Sabato scorso scrivevamo questo testo circa lo Scoop:

Non dite a Fabio Testi che il figlio Fabio Jr è bloccato in Cina per il Coronavirus!

L’attore Fabio Testi, attualmente inquilino della casa più spiata d’Italia come concorrente del GF Vip condotto da Alfonso Signorini, non può certo sapere cosa stia accadendo nel mondo circa il problema sanitario che sta flagellando la Cina e delle ripercussioni conseguenti a livello globale.

Non può sapere quindi che suo figlio Fabio Testi jr si troverebbe attualmente rinchiuso in Cina, dove gestisce delle attività con altri italiani, e che pare non possa lasciare il paese asiatico proprio a causa del Coronavirus.

Tuttavia non sono ancora chiare le circostanze che impediscano il rimpatrio del figlio di Fabio Testi e della stilista spagnola Lola Navarro.

Dove si troverebbe in questo momento Fabio Testi Jr. :

“A Shanghai tre veneti e un milanese hanno aperto al 46 di YongKang Road il locale Funk A Deli. «Per gli italiani è stata subito casa, per gli stranieri un posto nuovo e di qualità, per i cinesi una curiosità e adesso anche un trend» spiega Fabio Testi jr, veronese e figlio dell’attore Fabio Testi. Con lui in Cina ci sono altri tre italiani. Funk A Deli propone piatti veloci, panini, piadine e vini esclusivamente italiani. Da poco i quattro giovani hanno aperto un altro locale che anima la movida di Shanghai”.

COMMENTI

SEGUICI