Dopo le curve di Georgina, Cristiano Ronaldo riabbraccia la Juve

Wolfbreak 5 Maggio, 2020

Quello appena trascorso non è stato solo l’ultimo fine settimana di lockdown totale e della fase uno, ma anche l’ultimo weekend di relax per Cristiano Ronaldo in patria, a Madeira, prima del rientro in Italia e l’inizio degli allenamenti con la Juve. Sull’isola il fenomeno era con l’inseparabile compagna Georgina Rodriguez e i quattro figli. Più che una quaratena è stata una splendida vacanza per loro che hanno  goduto della bellezza incontaminata dell’ isola natale del campione bianconero, tra relax al mare ed escursioni sulla Punta di San Lorenzo, da dove si può ammirare  un panorama mozzafiato. E c’è da dire che quelli di Madeira non sono gli unici panorami mostrati dalla coppia, perché Georgina ne ha offerto uno notevole ai milioni di follower mentre stendeva i panni in perizoma. Uno scatto ‘hot’ a cui ne sono seguiti altri Insieme al bel Cristiano, scattati lungo gli impervi sentieri dell’isola. I due appaiono sempre più affiatati e innamorati, dimostrando di aver  superato alla grande la prova del lungo isolamento dovuto alla quarantena, da cui escono evidentemente  più uniti che mai. C’è da dire che non hanno proprio dovuto convivere in 50 metri quadri ecco…Ma di spazio vitale ne hanno avuto a disposizione quanto ne volevano… La loro è stata, giustamente anche, una quarantena a cinque stelle, pienamente testimoniata dalle rispettive pagine social in cui hanno condiviso i momenti più belli. Nella loro villa sull’isola portoghese hanno trascorso giorni sereni, divisi tra i tanti allenamenti, giochi in famiglia e coccole ai piccoli di casa: Cristiano Jr, Mateo, Eva e Alana Martina che, hanno potuto godersi le attenzioni di  mamma e papà molto più del solito. La Rodriguez ha deliziato i follower con i suoi generosi scatti a curve in bella mostra soprattutto durante l’escursione alla scoperta delle bellezze incontaminate di Madeira, dove ha dato il meglio di sé, tutta fasciata in un completino ginnico attillatissimo. Ma dopo quasi due mesi della versione 3.0 di Paradise, ora per Ronaldo è arrivato il momento di tornare in Italia. Il Viminale ha infatti dato il via libera agli allenamenti individuali dei calciatori. Una volta arrivato a Torino, il campione bianconero dovrà trascorrere quattordici giorni in isolamento, come previsto dalla normativa per chi rientra dall’estero… Almeno sulla carta. In realtà sappiamo che Ronaldo potrebbe stupire come sempre.

COMMENTI

SEGUICI