Dite a Paolo Ciavarro di mettere da parte “il richiamo della foresta”

Wolfbreak Marzo 5, 2020

So cosa state pensando, che l’abbiamo proprio presa di mira. Ma non è così, vogliamo solo analizzare la realtà delle cose. Perché è un dato di fatto che di BALLE, Clizia Incorvaia ne abbia dette parecchie. Archiviamo definitivamente il capitolo della sua uscita dalla casa e dei motivi per cui è uscita, ma soprattutto delle giustificazioni che ha dato. Sorvoliamo. Ma solo per sapere la sua vera età ci sono voluti tre round. Prima erano 33, poi sono diventati 36 e alla fine si scopre che sono 39. Alla faccia della sincerità. La verità è arrivata in una serie di IG Stories in cui la siciliana finalmente ha confessato: “La verità è che ho 39 anni”. Lei e il nostro 28enne Paolo Ciavarro dunque hanno 11 anni di differenza. Ma ci torniamo dopo. “Vi racconto questa cosa perché ho capito che bisogna giustificare ogni cosa”, ha esordito la “dolce” Clizia. sul social. Come dire che, ha preso in giro tutti reiteratamente e gliene viene pure a lei…Vuole proprio stravincere…Ma soprattutto è la storia che c’è dietro alla giustificazione della menzogna che non ci convince molto “Quando lavoravo nella moda, avendo sempre avuto questo aspetto infantile, non riuscivo a lavorare perché avevo 18 anni ma ne dimostravo 15. Quindi il mio agente, pur di farmi lavorare, mi faceva dichiarare 4 anni in meno, che è l’età che ho detto al Grande Fratello”. Poi non paga, aggiunge di non aver mentito per stupida vanità e si dice meravigliata di tutto il polverone che si è creato intorno alla sua vera data di nascita. E sapete cosa pensiamo? Che siamo anche vagamente stanchi di tutto questo suo atteggiamento snob da grande donna di cultura…Cita questo autore, quel libro, fa la grande intellettuale, ma la banalità delle citazioni ci portano alle frasi dei baci Perugina. Clizia si è detta molto contenta che il suo Paolo abbia dato poco peso alla cosa e che non gli importi che lei è più grande di lui. E ti credo. Noi invece non ci spieghiamo come un ragazzo tanto intelligente possa non nutrire neanche mezzo dubbio sulla sua buona fede. I rapporti sono ottimi al momento pure con Eleonora Giorgi e Massimo Ciavarro, i’suoceri’. E così il quadretto familiare è servito. Sempre nelle stories Clizia dice che vorrebbe vedere Paolo anche subito, ma spera rimanga fino alla fine al reality e vinca. “Paolo è elegante, è romantico, colto, selettivo, un po’ timido, bello, fine, un principe. Anche se oggi so che il mio principe azzurro sono, prima di tutto, io”. Principe o principessa non lo sappiamo. Di certo nei panni di una bella volpe sarebbe sicuramente  in parte. Grandissimo, enorme NO per lei.

COMMENTI

SEGUICI