Dite a Paolo Ciavarro che le gatte morte sono fuori moda

Wolfbreak Febbraio 15, 2020

All’inizio ci piaceva adesso cominciamo a nutrire dei dubbi, voi che dite? Parliamo di Clizia Incorvaia  che inizia il GF facendo la damina ritrosa, poi si lascia andare ad una  passione sfrenata con Paolo Ciavarro davanti alle telecamere, cosa molto poco in tono con la damina ritrosa e infine, quando il povero e sincero Ciavarro ci casca con tutte le scarpe, si fa prendere da dubbi e rimorsi. E così lei si assicura protagonismo in casa, mentre Paolo è entrato nel tunnel della paranoia preoccupato per quel che accadrà dopo il reality show. La bionda influencer fa il suo spettacolo in piscina confidandosi  con Licia Nunez. E’ a lei che dice di non riuscire a lasciarsi andare del tutto (e menomale che non ci riesce. Davanti alle telecamere cosa pensava di fare ancora?). Non riesce ad abbandonarsi alla passione dice, perché pensa a chi ha lasciato fuori, un uomo che frequentava da un mese e che le interessava,  Tiberio Carcano. Chi è? Nato a Trani  l’ 11 marzo del 1979, Tiberio Carcano è laureato in Giurisprudenza. Avvocato penalista, è un organizzatore di eventi, promoter e dj. Ama la politica, il calcio ed il poker. Vive a Milano. E’ separato ed è papà di una bambina. Ma la cosa che si nota di più è che assomiglia tantissimo all’ex marito di Clizia, Francesco Sarcina, leader delle Vibrazioni. E se fino a ieri Clizia si perdeva negli occhi azzurri di Paolo, oggi non fa altro che tormentarsi nei dubbi. Affermando addirittura di avere gli incubi, di sentirsi in colpa e di non voler deludere le aspettative di chi faceva il tifo per loro ( lei e Carcano se non fosse chiaro). Carcano che dal canto suo per ora non sembra affatto né preoccupato né disturbato dal comportamento della bionda influencer, tanto da aver tenuto a precisare immediatamente che tra loro c’era una frequentazione da poco tempo e che quindi è giusto che Clizia si viva la sua esperienza nella casa fino in fondo. Insomma a noi questa storia non convince per niente e sa di strategia pura per resistere nel GF e sulla ribalta, il più a lungo possibile. Il dilemma tra cuore e ragione invece secondo noi attanaglia sinceramente il solo Paolo Ciavarro che confidandosi con  Montovoli  ha dichiarato: “Che disastro, vorrei parlare apertamente, ho un sacco di paranoie, può succedere di tutto, adesso provo a vivere alla giornata”. Lui si non ha fatto strategie. E a noi piacciono i puri. Stiamo col #teamciavarro

Clizia Incorvaia

COMMENTI

SEGUICI