Clizia Incorvaia finta “pentita” e regina del controsenso

Wolfbreak 2 Marzo, 2020

Non è che ci fissiamo, si sappia. Che prendiamo di mira qualcuno e quindi restiamo fermi su una posizione . E’ che Clizia Incorvaia continua a non convincerci e anche ieri sera, ospite di Live – Non è la D’Urso, non ha fatto altro che rafforzare le nostre idee. Partiamo da un paio di contributi tratti dal post ” fattaccio” e girati nella casa prima della sua eliminazione. In una clip lei parla con Zequila. Lui le suggerisce di buttare quello che ha detto sulla citazione cinematografica del film “Il traditore” e lei risponde: ” In effetti potrei dire anche così”. Poi si vede una seconda clip. Lei è  in sauna con Patrick che scherza e gli dice:” Chissà,  magari faranno un montaggio di me che faccio quel gesto a loop, come hanno fatto con te quando hai ripetuto più volte Crotalo”. Patrick visibilmente in imbarazzo le fa notare che difficilmente faranno una cosa del genere, perché quello che ha detto lei è grave. Quindi non solo lei non era per nulla pentita ( tanto per restare in tema), di quello che aveva detto, ma stava soltanto cercando un modo per giustificarlo e ha tirato fuori la storiella di quello che si diceva abitualmente fra ragazzini alle scuole elementari …Dai su, su, su…Ma come si fa a crederle? Ad una che ha mentito pure sull’età. Lei non ha 33 anni, ne ha di più e Daniele Interrante incalzandola dalla D’Urso, ha cercato di farglielo confessare. Quel che conta certo non è quanti anni abbia in realtà, nessuno vuole farli confessare ad una signora in diretta, ma il fatto che abbia mentito anche su quello, non tanto all’Italia tutta, ma al nostro ingenuo Paolo Ciavarro. Lei però cambia subito discorso, punta su Lola Ponce che è arrivata addirittura dall’Argentina per dire quanto sia buona e speciale e dolce Clizietta. Lei che è stata sua testimone di nozze e quindi ha vissuto la sua storia dall’inizio ed è pronta  a sostenerla su tutta la linea. Si sposta l’attenzione dalla sua scivolata colossale nella casa e dalla menzogna sull’età, al suo matrimonio fallito con Francesco Sarcina e Clizia Incorvaia tira fuori l’asso dalla manica. Ha commissionato infatti un’intervista all’amante del suo ex marito. O meglio, a quella che sembrerebbe solo una delle tante amanti che lui ha avuto negli anni. Anni in cui lei si descrive come la moglie devota e madre abbandonata a se stessa, sola a casa a curare la loro bambina, mentre lui era in giro a collezionare flirt con poco più che maggiorenni  ad ogni concerto. Altro che tradimento di lei con Scamarcio. E li per carità, un po’ ci siamo inteneriti anche noi. Un po’, ma non abbastanza da abboccare all’amo, sia chiaro. In studio dalla D’Urso c’è anche Eleonora Giorgi che Clizia ormai chiama addirittura suocera, alla faccia dei dubbi e dei tormenti che si faceva nella casa. La Giorgi è li come Lola Ponce, per difenderla, sottolineando però:  ” Io so quanti anni hai, stai tranquilla non ci pensare”. E vabbè, allora ditelo che non volete capire. Caro Paolo, noi ci stiamo provando a non farti cadere nella rete, ma dovrai metterci un  po’ del tuo…Clizia lo dobbiamo dire? E’ un immenso NO.

COMMENTI

SEGUICI