Christian Vieri e Costanza Caracciolo per vie legali…

Wolfbreak 20 Maggio, 2020

Vip e privacy, un’abbinata spesso complicata se non impossibile. Lo sanno bene Christian Vieri e Costanza Caracciolo che però questa volta, hanno deciso di adire a vie legali per porre un freno alla violazione del diritto alla riservatezza, che è avvenuta nei confronti delle loro figlie e in particolar modo di Stella, l’ultima arrivata. Ecco quello che è accaduto e che ha spiegato Costanza. Sarebbero state utilizzate delle foto della piccola Stella in maniera non autorizzata; per questo da bravi genitori sono intervenuti, avvertendo tutti attraverso un post pubblicato su Instagram, che non avrebbero accettato questa grave mancanza di rispetto nei confronti della minore. La famiglia Vieri però non sa che le fotografie in questione sono state rubate dai sistemi informatici delle agenzie di stampa, probabilmente da hacker, e immesse nel circuito di siti “pirati” e profili Instagram particolari in modo fraudolento senza utilizzare i pixel sui minori, cosa che tutti i giornali e siti autorevoli italiani fanno. I poveri fotografi non c’entrano nulla! Entrambi hanno utilizzato le stesse parole. Il loro desiderio è quello di proteggere il più possibile la propria famiglia. La Caracciolo ha parlato spesso dell’ultima arrivata, raccontando anche teneri particolari su come Bobo per esempio sia un ottimo padre e per questo insieme, hanno voluto fare un intervento deciso quanto necessario: “Buongiorno a tutti – hanno scritto su Instagram –, dopo la grave violazione della privacy, perpetrata nei confronti della nostra famiglia, che ha visto la pubblicazione non autorizzata di fotografie di nostra figlia Stella, abbiamo deciso di procedere legalmente nei confronti di chi ha pubblicato la foto senza autorizzazione. Ci teniamo a dire che ci tuteleremo in ogni sede e che non tollereremo chi invaderà, senza permesso, la nostra privacy, esponendo le nostre figlie ai pericoli di Internet. Un saluto a tutti. Costanza e Bobo“. L’ex velina ha dichiarato di essere una persona brava a superare tutti i momenti difficili: “Ci sono sempre, quotidianamente, però penso che siano importanti per mantenere viva la coppia. Credo che questa quarantena abbia rafforzato il nostro rapporto: se siamo riusciti a superarla, direi che possiamo superare tutto insieme. È stata una grande prova e come coppia siamo stati promossi a pieni voti”. Non c’è che dire, anche il fronte comune che hanno fatto in questo frangente lo dimostra. E mentre i legali porteranno avanti la loro giusto istanza a protezione della piccola Stella, Bobo potrà proseguire con le sue imperdibili dirette Instagram e la BoboTv che sta ottenendo un successo incredibile. Vieri promosso come papà, ma anche come conduttore!

COMMENTI

SEGUICI