Chiara Ferragni al prossimo festival di Sanremo?

Wolfbreak 3 Ottobre, 2020

Ai primi freddi  è così. Scatta subito la voglia di Natale e…di festival di Sanremo. Sull’edizione 2021 si stanno già inseguendo diverse voci e come ogni anno aumenta la curiosità di pubblico e stampa soprattutto  nei confronti dei volti femminili della kermesse. Il direttore artistico della storica manifestazione canora è sempre Amadeus, che negli ultimi anni bisogna dire, ha virato su presenze  per la maggior parte  maschili; Tiziano Ferro e Fiorello sono stati  i co-presentatori dell’edizione 2020, mentre quest’anno il solo  showman siciliano si prepara ad affiancare il conducator.  Insomma il puzzle va componendosi, ma manca ancora una figura femminile di riferimento.  Secondo le prime indiscrezioni però, la Rai l’avrebbe già trovata. Anche se nessun accordo al momento pare sia stato siglato ufficialmente, sembra che la proposta sia stata però già messa sul piatto. Amadeus vorrebbe infatti nientemeno che Chiara Ferragni a rappresentare la propria controparte femminile nella prossima edizione del Festival. Ancora non sarebbe ben chiaro neppure il  ruolo dell’influencer più famosa d’Italia, se valletta o vera e propria presentatrice, ma pare che il nome della Ferragni sia ormai tra i più ricorrenti  tra le scrivanie dell’organizzazione. Il coinvolgimento della star Instagram rappresenterebbe un passo  importante della manifestazione  nella  direzione di un  pubblico totalmente nuovo e moderno, quel pubblico sempre tagliato fuori dal target storico dello show.Ormai all’apice di un successo internazionale senza precedenti  nel panorama italiano,  diventata brand mondiale e in corsa per entrare in borsa e crescere ancora e ancora, Chiara Ferragni potrebbe trovare  nel festival, quel tipo di consacrazione televisiva finora  anche un po’ snobbata; Chiara infatti ha sempre dimostrato di non essere interessata a  presenziare nel mondo della tv italiana, e la partecipazione a Sanremo 2021 potrebbe arrivare a cambiare  per l’ennesima volta negli ultimi mesi, la rotta che ha sempre intrapreso. Al momento  resta una voce e nulla più,ma una trattativa vera e proprio, potrebbe prendere corpo nelle prossime settimane. 

COMMENTI

SEGUICI