Cecilia Rodriguez, voci che rimbalzano sulla dolce attesa

Wolfbreak 24 Giugno, 2020

Se per Belen Rodriguez è uno dei momenti più tristi degli ultimi anni, per la sorella minore Cecilia invece sembra essere uno dei migliori. È ormai rimbalzata ovunque infatti, la notizia relativa alla sua presunta gravidanza. Fidanzata da tre anni con Ignazio Moser, conosciuto al GF Vip, la sorella di Belen sembrerebbe proprio essere in attesa del suo primo figlio. Nulla di confermato, ma l’indiscrezione parte da una fonte piuttosto autorevole, ovvero il padre di Ignazio Moser, Francesco, ex ciclista di fama mondiale. Intercettato da DiPiù Tv  avrebbe dichiarato: “E dai, questo sarà il quarto nipote che arriva”. Insomma l’ex campione di ciclismo ha accettato le felicitazioni, mentre Cecilia Rodriguez e Ignazio Moser devono ancora esprimersi apertamente. Moser senior è poco avvezzo alle dinamiche del gossip e forse si è lasciato scappare una parola di troppo, troppo presto. E’ facile infatti che Ignazio e Cecilia stiano  attendendo  giustamente e prudentemente che passi il primo trimestre per rendere pubblica la notizia. Lo stesso Francesco Moser, prima  avrebbe confermato la notizia di Cecilia  incinta, poi avrebbe fatto una precisazione: “Mi raccomando scriva però che io non ho avuto nessuna conferma da mio figlio Ignazio”. Per Ora Chechu  ha ammesso solo sui social di essere in una condizione di cambiamento fisico e di aver preso qualche chilo in più a causa della quarantena. L’annuncio ufficiale da parte della coppia  ad oggi manca, ma sembra che si sia ad un passo per festeggiare davvero, viste  le ultimissime dichiarazioni rilasciate da Francesco Moser.  In attesa della conferma comunque, di certo c’è che  i due veleggiano a gonfie vele e che la piccola Rodriguez abbia trovato davvero l’amore della sua vita e una situazione di grande stabilità sentimentale. E nessuno meglio di sua sorella Belen, può sapere quanto sia importante poter essere così sereni. Una cosa la serenità, che non si può comprare e per questo, tanto preziosa.

COMMENTI

SEGUICI