Belen Rodriguez al tempo del Corona-Virus

Wolfbreak 8 Marzo, 2020

Nuove consapevolezze anche tra i vip al tempo del Coronavirus. E così per esempio è cambiato radicalmente l’approccio alla malattia della bella Belen Rodriguez. Solo una settimana fa infatti, l’avevamo vista spavaldamente “esposta” per le vie di Parigi, protagonista della settimana della moda francese. Un video veloce con la mascherina (senza filtro e quindi praticamente inefficace), in aeroporto giusto per far vedere che era sul pezzo, ma poi foto, video e ig stories concentrate solo sulla sua passerella alla fashion week e sulle colazioni a base di caviale che faceva nel lussuoso Hotel Bristol. Beh, ora le cose sono cambiate. Sfortunatamente per tutti il Coronavirus si sta diffondendo mettendo in seria criticità le strutture ospedaliere della Lombardia e non solo. E allora ben venga anche questa nuova presa di coscienza dei vip che più o meno influencer, comunque hanno un grosso ascendente su tutti i loro followers. Belen nell’ultimo video ha raccontato di aver registrato un’intervista per Verissimo in uno studio vuoto, senza pubblico per le nuove restrizioni dovute proprio al Coronavirus e di essere poi subito rientrata a casa per non esporsi troppo e incrociare gente. La showgirl  ha descritto un’atmosfera surreale negli studi Mediaset e la sensazione strana che ha provato. Non solo pensieri negativi comunque, l’intervista registrata a tu per tu con Silvia Toffanin, ha detto Belen, le è piaciuta per il clima di intimità che si è creato. Detto questo però, nel video si augura che la situazione possa migliorare presto e che presto tutto torni alla normalità, ammettendo la preoccupazione per la gravità del momento che stiamo attraversando in Italia. Brava Belen, un po’ di profondità non guasta. Dopo il caviale  all’orario di caffelatte e biscotti, un po’ di sana normalità ci voleva. Qualcuno mormora però che nonostante il video postato, la show-girl si trovasse con il figlio Santiago venerdì pomeriggio (solo due giorni fa) al parco Sempione di Milano.

COMMENTI

SEGUICI