Alessia Marcuzzi: la tentazione in una coppia è restare uniti, lasciarsi è più facile.

Wolfbreak 3 Settembre, 2020

Alessia Marcuzzi conosce benissimo le regole del gioco perché è da anni in televisione e ha affrontato una situazione non troppo piacevole da gran signora questa estate. Conosce le regole del gioco e i suoi tempi, per questo, ad una settimana dall’avvio dell’edizione autunnale di Temptation Island, di cui è la conduttrice,  si racconta in una lunga intervista al settimanale Chi, rompendo per la prima volta il silenzio sul presunto triangolo che l’ha vista protagonista del gossip insieme a Belen Rodriguez e Stefano De Martino. Oddio la domanda ci stava proprio considerando che si appresta a condurre il reality di Canale 5 dedicato a sentimenti e tradimenti.“Non presto il fianco al gossip perché so che fa parte del mio lavoro – ha detto Alessia Marcuzzi -. La cosa che mi stupisce è che, spesso, la gente preferisca credere più a ciò che ascolta rispetto che a ciò che vede, forse perché è più stuzzicante“. Ma facciamo un passo indietro. Il pettegolezzo clamoroso si è scatenato ai primi di luglio, poco più di un mese dopo la notizia che Stefano De Martino e Belen Rodriguez si erano lasciati per la seconda volta: a lanciare la bomba sulla presunta relazione tra Alessia e De Martino è stata Dagospia, che aveva raccontato anche i dettagli di quanto sarebbe accaduto ad aprile, quando in pieno lockdown, Belen avrebbe intercettato alcuni messaggi che i due si scambiavano. Poi la trama ha iniziato a infittirsi e si parlò di un misterioso fiore viola, identico e con gli stessi difetti, che in principio è comparso sul profilo di Stefano De Martino e poi su quello della Marcuzzi. Qui si stava già un po’ andando oltre anche con la fantasia…La Marcuzzi però stoicamente,  non ha mai commentato fino a questa intervista, in cui ha parlato  principalmente della sua seconda esperienza al timone di Temptation Island. “Vedendo le coppie da fuori siamo bravissimi a giudicare. Diciamo: ‘Ma quella è pazza a restare!’ Anche se poi, quando tocca a noi, non siamo oggettivi e, magari, commettiamo lo stesso errore, anche se in maniera meno evidente”, ammette la conduttrice in riferimento al comportamento delle coppie del reality. Poi però si lascia andare ad un riferimento molto intimo: “Per me la tentazione in una coppia è restare uniti, lasciarsi è più facile. Anche se sono indipendente: nella vita ho ottenuto tutto con le mie forze, non devo dire grazie a un uomo e non ho mai avuto rapporti di convenienza. Se sto con una persona, quindi, è per essere più felice. Mio marito, Paolo, lo sa e mi ama anche per questo, perché è consapevole di essere scelto e sa che, se le cose non vanno, non resto a soffrire. Ma questo è pericoloso anche per me, la mia indipendenza mi rende schiava del mio stare bene con me stessa. Sono maturata, sono meno irrequieta. E non sono così sicura di me: sono tanto fragile, anche se gli altri non lo vedono. Sono una che sorride sempre, non chiedo mai aiuto, piuttosto mi chiudo in camera e piango da sola. Perché mi sento fortunata: ho avuto tanto amore, ho due figli stupendi, ho una sicurezza economica. Se mi facessi vedere sofferente qualcuno potrebbe dire: “Ma vaffan…!”. Che dire. Secondo noi, ha vinto lei…

COMMENTI

SEGUICI