Adriana Volpe conferma la crisi con il marito Roberto Parli

Wolfbreak 21 Giugno, 2020

Dopo mesi di voci che si rincorrono Adriana Volpe non riesce più a nascondere la crisi con suo marito e ha deciso di svelare il momento difficile che sta passando. In un’intervista ha ufficializzato che nel suo matrimonio ci sono delle difficoltà. Era anche complicato arginare il gossip considerando che dalla fine della sua esperienza al GFVip non si erano più visti insieme. Pare che non si tratti comunque di una vera e propria rottura, ma di qualche tensione non irrisolvibile. Anzi Adriana Volpe crede ancora che tutto si possa salvare  e parla di equilibri che vanno ricostruiti. Conferma i sospetti che tutti avevano avuto dopo il feeling mostrato nella casa più spiata d’Italia con Andrea Denver, sul fatto che i problemi siano nati dalla gelosia e di reazioni che la conduttrice tv, non avrebbe mai immaginato. Adriana Volpe e Roberto Parli saranno sempre e per sempre legati, considerando che insieme  hanno una bella  bambina, la piccola Gisele che ha solo 8 anni. Ed  è anche per lei che stanno cercando e tenteranno di tutto per salvare il loro rapporto. Professionalmente per Adriana questo è un ottimo momento. Dal 29 giugno sarà infatti  in onda su Tv8 con Ogni Mattina, che la impegnerà per tutta l’estate. Per questo ha già anticipato che non farà le vacanze con la figlia e il marito, che invece partiranno senza di lei. Così come in questo periodo preferisce che sua figlia sia in Svizzera con il papà. Alla rivista Diva e Donna ha confessato: “Ci sono stati lati di mio marito che io non conoscevo, sue reazioni dovute alla gelosia che mi hanno stupita e spiazzata… Che ci sia questo tipo di realtà non lo nascondo. Io sono un libro aperto. Dateci il tempo di ricostruire, di rimetterci allineati; serve del tempo per avvicinarsi, per ricostruire gli equilibri che, devo dire, sono stati messi anche a dura prova”.Gisele, sua figlia, intanto è  in Svizzera con il papà che appena ha potuto, è andato a prendere la bambina: “Quando si sono aperte le frontiere, ci ha potuto raggiungere. Io non sono potuta andare con loro perché sto preparando il nuovo programma. Preferisco che oggi nostra figlia possa stare con il suo papà piuttosto che con una tata. E’ la normalità e la bellezza di essere una famiglia e di pensare al meglio per la nostra bambina”. Genitori lo si rimane sempre e la cosa importante è che Gisele non viva tensioni e non soffra. Per Adriana e Roberto invece invece, parlerà il tempo.

COMMENTI

SEGUICI