Daniele Santoianni dal GF agli arresti domiciliari

Wolfbreak Maggio 13, 2020

In molti dopo il Gf hanno fatto parlare di sé per un breve periodo, qualcuno è subito ritornato nell’anonimato da cui era venuto, qualcun altro è invece emerso e ha fatto anche brillanti carriere come Luca Argentero per esempio. Oggi però vi raccontiamo di un ex gieffino di cui non si sentiva parlare da tempo e che ora è tornato si a far parlare di sé , ma sulle pagine di giudiziaria… Vi raccontiamo oggi infatti, di Daniele Santoianni, ex concorrente del Grande Fratello 10,  che è stato addirittura arrestato per mafia. C’è anche il suo nome  tra quelli dei 91 arrestati in una maxi operazione della Guardia di Finanza. Il blitz delle forze dell’ordine per colpire le storiche famiglie mafiose palermitane dei Ferrante e dei Fontana è avvenuto in Sicilia, Lombardia, Piemonte, Liguria, Veneto, Emilia Romagna, Toscana Marche e Campania e ha coinvolto anche lui, finito inizialmente in manette e ora agli arresti domiciliari. Daniele Santoianni non è un assassino intendiamoci, ma all’interno dell’inchiesta, appare come  prestanome. Ex broker di una società fallita, l’ex inquilino della casa viene ritenuto dalla procura di Palermo un perno centrale della grande macchina per riciclare denaro che agiva tra Palermo e Milano e che vedeva alla guida esponenti del clan Fontana, una storica famiglia mafiosa da qualche anno trasferitasi in Lombardia. Santoianni , si legge nel rapporto, era stato nominato rappresentante legale della Mok Caffè S.r.l., ditta che commerciava in caffè, di fatto nella disponibilità della cosca. “Con ciò – scrive il gip – alimentando la cassa della famiglia dell’Acquasanta e agevolando l’attività dell’associazione mafiosa”. Accuse pesanti, soprattutto per l’accostamento ad un’indagine  che coinvolge in modo importante   clan mafiosi.  Daniele Santoianni è nato nel 1981 ed è originario di Termoli.  39 anni, ha iniziato giovanissimo la sua carriera nel mondo della finanza. Decise di tentare la fortuna nel mondo dello spettacolo partecipando al GF 10. Dentro la Casa si fece notare per i continui litigi con Veronica Ciardi  (che ha avuto un figlio dal calciatore juventino Bernardeschi) e Sarah Nile. Uscito dal reality, di lui si parlò per poco, il tempo che si consumasse un flirt con Flo Marincea un’ex Pupa di La Pupa e il Secchione. Poi il nulla. Ora rispunta il suo nome, ma purtroppo in un’inchiesta sulle famiglie mafiose palermitane dei Ferrante e dei Fontana. Meglio sarebbe stato non sentirlo mai più nominare.

COMMENTI

SEGUICI