Robbie Williams nei pensieri di Maurizio Costanzo

Wolfbreak 13 Febbraio, 2017

Robbie Williams nei pensieri di Maurizio Costanzo. E’ un Maurizio Costanzo senza peli sulla lingua quello ascoltato ieri durante il suo intervento nel pomeriggio di Rai 1. E’ un uomo diretto e questo certo non lo si può negare. Lui ci ha abituato al suo stile giornalistico in cui alterna ironia, sarcasmo e  il non prendersi troppo sul serio nelle varie considerazioni, anche quelle di natura personale che lo riguardano, come accaduto ieri. Insomma un piatto condito sapientemente, con quella naturalità che fa di Maurizio Costanzo un personaggio unico nel suo genere e inimitabile, se non nella caricatura che qualche comico nel tempo gli ha riservato. Esordisce parlando di  Maurizio Crozza dicendo che forse “è a corto di argomenti” se prende spunto dal bacio di Robbie Williams a Maria De Filippi sul palco dell’Ariston. Incalza ed aggiunge: anzi la vicenda è tutta “una gigantesca stronzata. Si faccia pure polemica, ma in questo caso la si fa su una stronzata”. Questo più precisamente è il punto di vista di Maurizio Costanzo, pungolato dalle domande provenienti dallo studio. Costanzo è intervenuto ieri in collegamento con L’arena di Massimo Giletti su Rai1. “Se Maria dovesse rifare Sanremo le chiederò di dare schiaffi, sarà un’altra stronzata ma lo si fa”, ha aggiunto. E alla domande se l’episodio gli avesse dato fastidio, Costanzo ha risposto.

Ma che fastidio vuoi che mia dia Robbie Williams che dà un bacio sul palco… Non me ne frega niente di Robbie Williams, niente. Vivo con Maria da 25 anni, quanto me ne può fregare di meno di un bacio di Robbie Williams sul palco? Ne vogliamo parlare?”. Con Maria, Costanzo è sposato dal 1995: “Abbiamo un rapporto molto intenso, con lei ho capito cosa vuol dire volere bene a una persone. Per questo ero in ansia durante il festival. E la tv non inganna: se tu bluffi – ha detto il conduttore rivolto a Giletti – la telecamera lo scopre”.

COMMENTI

SEGUICI